I 10 migliori consigli dei migliori influencer di Instagram

November 13, 2020

Instagram è una straordinaria piattaforma di social media per i marketer, con circa due milioni di marchi che condividono contenuti solo attraverso le Storie. Ci sono 25 milioni di profili aziendali e l'80% del miliardo di utenti di Instagram segue almeno un'azienda. Inutile dire che questo canale di social media pullula di potenziali clienti e un modo infallibile per raggiungerli è attraverso gli influencer.

Cosa sono gli influencer di Instagram?

Gli influencer sono utenti di Instagram che hanno costruito una forte credibilità e pubblico su questa piattaforma. Come connota il loro titolo, queste sono persone che possono influenzare altri utenti su Instagram a causa della fiducia e della connessione che hanno creato tra i loro follower. Quindi, come ottengono un forte seguito e quali sono le loro migliori pratiche? Continua a leggere per scoprire i migliori suggerimenti condivisi da alcuni dei migliori influencer di Instagram.

I contenuti interattivi possono portare a un maggiore coinvolgimento

La tua campagna di influencer marketing non deve essere limitata agli influencer che approvano solo il tuo marchio. Puoi esplorare più contenuti interattivi che creano un maggiore coinvolgimento tra influencer e utenti finali. Ad esempio, la campagna di tag story #ShootForGreatness di Canon , che era in definitiva una versione social del gioco "passa la storia", ha avuto influencer con la loro fotografia personale e conducendo i loro follower all'ultima fotocamera del marchio.

L'hashtag #TBT può essere una grande opportunità per creare nostalgia

La maggior parte degli utenti pubblica #TBT (Throw Back Thursday) per ricordare esperienze meravigliose accadute in passato, questo hashtag può essere utilizzato per creare una connessione emotiva con il pubblico. Può anche essere usato per mostrare la storia della tua azienda e stabilire credibilità.

Investi tanto tempo e impegno sul tuo account Instagram quanto sul tuo sito web

I proprietari di aziende e i marchi dedicano così tanto tempo e sforzi all'ottimizzazione del loro sito Web in modo che il loro mercato di riferimento possa trovarli su Google, ma visti i milioni di utenti su Instagram che utilizzano attivamente la piattaforma e visitano almeno un account aziendale ogni giorno, potresti vogliono investire tanto su questo canale di social media. E mentre il tuo sito web è un ottimo strumento per educare i tuoi lettori sul tuo marchio, Instagram è in grado di coinvolgere maggiormente le persone e creare fiducia e credibilità.

Vai oltre gli UGC e crea un team di ambasciatori del marchio

I marchi che condividono contenuti generati dagli utenti (UGC) sono spesso visti come più autentici e personali, e questo attira più utenti a seguirli. Ma se vuoi avere una fornitura regolare di UGC, puoi sfruttare gli influencer collaborando con loro come ambasciatori del tuo marchio, che includerebbero il tuo prodotto nei loro post che puoi quindi condividere sul tuo feed.

I tuoi hashtag non devono sempre essere marchiati

Mentre alcuni esperti di marketing possono consigliare di utilizzare hashtag di marca, puoi diffondere la consapevolezza del marchio e rafforzare l'immagine del tuo marchio senza includere il nome del tuo marchio negli hashtag. Ciò che è importante è mantenere i tuoi hashtag senza marchio specifici e pertinenti.

Crea una connessione più profonda attraverso le tue storie su Instagram

Sebbene le storie possano essere utilizzate per gli annunci, puoi creare connessioni più profonde con il tuo pubblico di destinazione condividendo più di foto raffinate e video modificati sulle tue storie. Dai loro uno sguardo al tuo ufficio, come vengono realizzati i tuoi prodotti, dietro le quinte dei tuoi servizi fotografici e persino alle riunioni con il tuo team. In questo modo, il tuo marchio diventa un volto più familiare per il tuo pubblico di destinazione, i tuoi clienti target.

Organizza attività regolari affinché i tuoi follower si uniscano e abbiano la possibilità di essere riconosciuti

C'è molto entusiasmo e coinvolgimento in Instagram e puoi trarre vantaggio da questa cultura ospitando attività a cui i tuoi follower possono partecipare ed essere riconosciuti. Prendi ad esempio il Museo di Arte Moderna di San Francisco. Ogni settimana ospitano #SubmissionFriday , un'attività che incoraggia i follower a presentare la propria arte per avere la possibilità di far riconoscere il proprio lavoro dal pubblico di SFMOMA. Si tratta di stabilire una connessione. E quale modo migliore per farlo invitando il tuo pubblico di destinazione a essere coinvolto in un'esperienza comune con il tuo marchio. E riconoscerli rafforza persino quella connessione e apre persino la strada alla fedeltà al marchio.

Lo storytelling attraverso didascalie ben congegnate crea un maggiore coinvolgimento

Ottimizzare le didascalie dei tuoi post su Instagram non significa solo aggiungere il maggior numero di hashtag consentiti da questa piattaforma. L'attuale limite di caratteri per le didascalie dei post del feed è di 2.200 e puoi utilizzarlo per raccontare una storia davvero avvincente. Prendi @natgeo , ad esempio, che ha oltre 100 milioni di follower. I loro post hanno più contenuti narrativi rispetto agli hashtag, fornendo la storia o lo sfondo per ogni immagine ed esprimendo la sua rilevanza per la nostra società.

Vai oltre la vendita di un prodotto e prova a vendere uno stile di vita

Il modo migliore per illustrarlo è con l'account Instagram di Nike . Sfogliando i loro post, non vedrai una serie di loro prodotti sportivi, ma di vari atleti che rappresentano i valori e lo stile di vita che il marchio promuove. Il marchio mira a incoraggiare le persone a "farlo e basta", a inseguire il tuo sogno, non importa quanto sembri folle, e le loro foto e didascalie dicono proprio questo.

Usa Instagram per fornire opportunità al suo ampio pool di utenti

Sappiamo come i concorsi e gli omaggi di Instagram possono diffondere notevolmente la consapevolezza del marchio e aumentare i tassi di conversione quasi istantaneamente. Ma a parte il clamore di queste attività, che sono senza dubbio popolari ed efficaci, puoi creare hype semplicemente offrendo opportunità agli utenti di IG. IMG Models Worldwide lo fa attraverso un altro account IG, @weloveyourgenese , dedicato allo scouting di modelli. In questo modo, non solo sono in grado di offrire alle aspiranti modelle la possibilità di entrare a far parte della loro prestigiosa azienda, ma beneficiano anche del passaparola che passa da un aspirante all'altro.

Gli influencer su Instagram, sebbene non siano esattamente esperti di marketing, hanno stabilito una quantità impressionante di fiducia e credibilità tra migliaia, anche milioni, di utenti su questa piattaforma, rendendoli una risorsa affidabile per imparare cosa funziona con il tuo pubblico di destinazione. Questi primi dieci consigli da alcune delle migliori influenze su Instagram forniscono una nuova prospettiva non solo sul tuo influencer marketing, ma anche sulla tua strategia di marketing sui social media. Provali e facci sapere come va!

⟵ Torna al blog