Come coinvolgere il tuo pubblico con il marketing video su Instagram

April 27, 2021

Mostra, non dire.

Questo è un vecchio detto che mostra quanto sia efficace il video marketing oggi, specialmente nel mondo del social media marketing.

Creando video di alta qualità che mostrano la posizione del tuo marchio, sia i clienti esistenti che quelli potenziali si connetteranno ancora meglio con i tuoi prodotti/servizi.

Tra tutti i tipi di contenuto, i video sono uno dei migliori che puoi scegliere. Sono più interessanti e significativi per i tuoi spettatori poiché sono avvolti in un contesto di vita reale e offrono connessioni reali.

È qui che entra in gioco la narrazione video. Raccontare la tua storia attraverso i video è un modo sicuro per avere una pagina IG più coinvolta. Per aiutarti a farlo, ecco alcuni suggerimenti per lo storytelling da integrare con la tua strategia di marketing.

Ma prima, perché il video marketing su Instagram? Bene...

  • Aumenta il traffico e migliora lead, conversioni e vendite

  • Mostra un ROI più elevato

  • Favorisce le condivisioni sui social e coinvolge anche il cliente più pigro

  • Costruisce fiducia e crea relazioni con i clienti di lunga data

  • È un ottimo modo per spiegare qualsiasi cosa

  • Ti aiuta a rimanere rilevante

  • Aumenta il tuo pubblico

Suggerimenti su come utilizzare la narrazione video su Instagram

1. Trasforma i contenuti esistenti in video

Ebook, podcast, comunicati stampa, contenuti di blog, ecc. Puoi riutilizzare tutto questo in video per coinvolgere nuovamente il tuo pubblico e suscitare emozioni ancora più grandi.

Puoi utilizzare questa opportunità per massimizzare gli altri contenuti che hai dedicato al tempo per la ricerca e la creazione.

2. Abilita il video al tuo marchio

Oltre al riutilizzo dei contenuti, dovresti anche consentire al tuo marchio di rimanere competitivo e sfruttare nuovamente le risorse esistenti.

Pensa a ogni singolo processo della tua attività e a come puoi creare video attorno ad essi.

3. Usa il modello Il viaggio dell'eroe

Per dare ai clienti un'idea reale di ciò che sta facendo la tua attività, devi creare la tua storia in un modo che combini la tua attività con il cliente.

Prova il viaggio dell'eroe; un modello comunemente visto nei film e negli scritti.

Metti semplicemente il cliente come eroe e la tua attività come guida dell'eroe. Gli eroi oi clienti hanno ostacoli che impediscono loro di raggiungere i loro obiettivi. Quindi, mentre il compito della tua azienda è guidarli, i tuoi prodotti/servizi sono gli strumenti di cui hanno bisogno per superare l'ostacolo.

4. Salta il discorso di vendita

Per favore, astieniti dal rendere i tuoi video commerciali. L'idea è di raccontare la storia del cliente, quindi non cercare di scatenare la tua o vendere a loro. Qualunque sia il video che ti viene in mente, fallo in un modo che si concentri sulle esigenze del cliente. Per fortuna i video IG non hanno CTA, il che riduce la natura commerciale della maggior parte dei contenuti di marketing.

5. Rendilo divertente e digeribile

Questa è una grande sfida per la maggior parte dei marchi. Devi presentare la tua storia in un modo divertente e digeribile. Poiché c'è un limite, devi adattare il tuo messaggio a qualcosa che sia breve ma che fornisca comunque valore.

Un video degli anni '20 può sostituire un articolo di 500 parole con molta più efficacia e conversioni. E un fatto interessante: più corto è il video, meglio è.

6. Includi il tocco umano

I video sono un ottimo modo per creare empatia e includere un tocco umano nei tuoi sforzi di marketing. Se riesci a creare i tuoi video in un modo che mostri empatia, i clienti potranno vivere la tua storia guardando qualcun altro che la attraversa.

Questo è forse l'indicatore più importante di questa lista. Le conversioni e le vendite aumenteranno non appena i tuoi video stimoleranno le giuste emozioni.

7. Non aver paura di andare in diretta

Oltre ai video premontati, dovresti anche raccontare la tua storia dal vivo. Questo può essere fatto da un content marketer o da un social media marketer, o anche dal proprietario dell'attività. Lo streaming live può essere un grande passo per il tuo marchio. Ecco tutto quello che c'è da sapere su IG live .

8. Includi il pubblico

Il punto è coinvolgere gli spettatori. Ma senza portarli con sé, è assolutamente impossibile.

Dimostra di conoscere i loro punti deboli. Grazie a loro. Fai una domanda alla fine del tuo video, registrato o trasmesso in live streaming. Cose come queste aiutano i clienti a sentirsi inclusi.

Puoi anche richiamarli nei tuoi video. Lo streaming live ti consente di interagire con loro dal vivo.

9. Mantieni l'autenticità

L'autenticità consiste nel dimostrare che sei una persona reale. Vogliamo vedere che sei umano come tutti gli altri. Lascia che vedano il tuo ambiente e si sentano come se stessero guardando un amico.

Incorpora i conflitti nei tuoi contenuti, dimostrando di comprendere appieno i loro punti deboli. Non concentrarti solo su ciò che i tuoi prodotti possono fare per il mercato, ma sul motivo per cui ogni cliente specifico dovrebbe acquistarli.

10. Accetta i vincoli

Simile a come il mondo sta crescendo a causa della pandemia di COVID-19, i vincoli possono aiutarti a realizzare video migliori e più ispirati. Puoi trovare ispirazione da cose che non potresti mai immaginare. Dal parco alle caffetterie, mantieni la mente aperta e i succhi creativi arriveranno di corsa.

I vincoli incoraggiano anche l'intimità, poiché puoi offrire agli spettatori una visione più ravvicinata di chi è nel video.

11. Mostra, non dire

Sì, sto usando di nuovo quella frase.

Molte marche sbagliano. Bombardano i clienti con informazioni non necessarie, il che porta i marchi a perdere il loro interesse in pochissimo tempo.

Dovresti concentrarti sul mostrare il tuo argomento in azione, fornendo un contesto visivo per l'idea principale del tuo contenuto. Il contesto determinerà come saranno le immagini. I tuoi video possono mostrare istruzioni passo passo, casi di studio, tutorial, demo, ecc.

Altri suggerimenti per la narrazione video includono:

  • Puoi trarre ispirazione da qualsiasi luogo, ma la TV a tarda notte è la più comune.

  • Costruisci una strategia di video marketing. Spesso inizia con i tuoi obiettivi video e il pubblico di destinazione e termina con un programma di pubblicazione e un budget realistico.

  • Mostra un po' di personalità.

  • Impara a misurare e valutare il successo.

⟵ Torna al blog