Ancora confuso sull'ultimo algoritmo di Instagram? Ecco come usarlo a vantaggio del tuo marchio

January 30, 2019

Sono passati alcuni mesi dal cambiamento dell'algoritmo di Instagram e sentiamo che c'è ancora molta confusione e frustrazione tra i suoi utenti, in particolare i marketer e gli imprenditori. Sembra che l'ultimo algoritmo di Instagram stia rendendo più difficile la visualizzazione dei tuoi post. Rispetto all'algoritmo di Instagram del 2016, che ha eliminato il feed cronologico e ha attribuito maggiore importanza a determinati fattori come il post engagement, il cambiamento dell'algoritmo di Instagram del 2018 sta riportando l'ordine cronologico nei feed degli utenti, ma con una svolta.

Secondo un comunicato stampa emesso da Instagram a marzo, questo aggiornamento dell'algoritmo è progettato per offrire agli utenti un maggiore controllo sul proprio feed e garantire che i post che vedono siano tempestivi. Ciò significa che è più probabile che i post più recenti vengano visualizzati per primi nel feed degli utenti, pur continuando a classificare i post in base a variabili chiave, tra cui il numero di interazioni ricevute, il coinvolgimento degli utenti e il tempo in cui gli utenti hanno visualizzato i post.

Come usi l'ultimo algoritmo di Instagram a vantaggio del tuo marchio? Ecco alcune strategie che possono aiutarti ad aumentare l'esposizione e il coinvolgimento dei tuoi post con i tuoi utenti target:

Sii coerente con la tua frequenza di pubblicazione

Non esiste una regola rigida nel pubblicare su Instagram, in realtà. La frequenza con cui pubblichi dipenderà dagli obiettivi della tua attività e dalla quantità di tempo che sei in grado di dedicare. Tuttavia, una volta che hai deciso una certa pianificazione e frequenza, devi assicurarti di essere coerente nella frequenza con cui pubblichi. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che tu abbia deciso di pubblicare una volta al giorno o tre volte alla settimana, entrambe le opzioni vanno bene purché tu possa rispettare quel programma perché probabilmente perderai follower se non lo fai.

Secondo l'esperto di social media Neil Patel , "Se prendi l'abitudine di postare più volte al giorno e poi passi a solo poche volte a settimana, inizierai a perdere follower e genererai meno coinvolgimento per post. Ciò significa che la migliore frequenza di pubblicazione per Instagram è la frequenza di pubblicazione che puoi mantenere costantemente per il resto della tua vita naturale".

Inoltre, non limitare i tuoi post a immagini e video sul tuo feed. Pubblicare foto e riprese video casuali di lavori in corso o dietro le quinte più volte al giorno su Instagram Stories è un modo divertente e informale per tenere aggiornati i tuoi utenti target su ciò che sta accadendo con il tuo marchio. Un vantaggio della pubblicazione su Instagram Stories è che durano solo 24 ore, il che lo rende più interessante per gli utenti e aggiunge l'urgenza di visualizzarle. Assicurati di utilizzare i filtri e di aggiungere testo, adesivi, GIF ed emoji alle tue storie per rendere i tuoi post più attraenti per gli utenti.

Usa solo immagini di alta qualità per i tuoi post

Con i post di Instagram, la qualità delle tue immagini è la priorità assoluta. La buona notizia è che non è necessario assumere un fotografo professionista o un grafico per realizzare foto e video di alta qualità. Fai una ricerca online di immagini stock gratuite e modelli pronti per l'uso e vedrai che c'è una miriade di strumenti online gratuiti e intuitivi che puoi utilizzare per creare fantastici post su Instagram, come Pexels, Pixabay , Canva e Easi .

Se preferisci scattare le tue foto, ci sono alcune cose da tenere a mente. Innanzitutto, la luce naturale è la migliore, quindi, se possibile, scatta le tue foto all'aperto al mattino o nei giorni nuvolosi. Un'altra cosa che devi ricordare è la regola dei terzi. In poche parole, questo significa dedicare solo un terzo dell'inquadratura al soggetto e il resto allo spazio negativo (l'area intorno al soggetto). L'applicazione della regola dei terzi è un ottimo modo per attirare gli occhi degli utenti sull'argomento. E infine, non hai bisogno di una fotocamera costosa per scattare foto straordinarie. Anche se stai usando solo la fotocamera del tuo smartphone, puoi comunque ottenere fantastici effetti visivi per il tuo feed purché applichi le tecniche giuste.

Connettiti con i tuoi follower e mantienili coinvolti

Il coinvolgimento è la chiave per farsi notare dall'algoritmo di Instagram, quindi assicurati di mantenere i tuoi follower attivamente coinvolti con i tuoi post. Un modo per farlo è includere domande nelle didascalie. Potresti voler porre semplici domande che incoraggino gli utenti a rispondere, come "Cosa ne pensi?" o "Sei d'accordo?" Puoi anche aggiungere una semplice domanda di tipo sondaggio, come "Qual è il migliore, a sinistra oa destra?"

Puoi anche mantenere i tuoi post coinvolgenti aggiungendo hashtag pertinenti alle tue didascalie. Se la tua attività è un coffeeshop, non limitare i tuoi hashtag a #coffee, #coffeeshop o #cafe. Aggiungi altre cose che i tuoi utenti potrebbero trovare correlate alla tua attività, come #metime, #caffeinefix, #morningroutine e #energyboost.

Inoltre, un modo per spingere gli utenti di Instagram a condividere i tuoi post è organizzare un concorso a premi . Alcuni dei criteri più importanti per partecipare al concorso sarebbero seguire il tuo account Instagram, condividere il tuo post, aggiungere il tuo hashtag specifico per il concorso e taggare gli amici sul tuo post. Le persone adorano vincere nei concorsi e ricevere materiale gratuito, quindi questo aumenterà sicuramente la tua visibilità e aumenterà i tuoi follower.

La condivisione di contenuti generati dagli utenti o "UGC" è un altro modo per far sentire gli utenti connessi al tuo marchio e motivarli a pubblicare foto e video di se stessi utilizzando i tuoi prodotti o soggiornando nel tuo stabilimento e taggando il tuo account Instagram sui loro post. Quando condividi gli UGC sul tuo feed, ricorda di completare gli utenti o ringraziarli per i loro post e taggarli sul tuo post. Ciò li farebbe sentire apprezzati e probabilmente rafforzerebbe la loro fedeltà al marchio.

L'ultima modifica dell'algoritmo di Instagram può essere un po' travolgente all'inizio, ma l'applicazione di queste strategie ti aiuterà a superare in astuzia l'algoritmo e a migliorare la portata e l'influenza del tuo marchio in questo canale di social media. Prima puoi iniziare a implementare queste tattiche, meglio è per il tuo marchio.

⟵ Torna al blog