5 modi per ottenere di più dalle tue storie su Instagram

June 06, 2018

Quando le storie di Instagram sono state rilasciate per la prima volta, il sentimento era neutrale. Snapchat aveva apparentemente conquistato il mercato con i video in diretta, all'epoca, ed era seguito dalle masse. Eppure, a novembre 2017, Instagram Stories ha raggiunto 300 milioni di utenti attivi giornalieri con utenti di età inferiore ai 25 anni che trascorrono più di 32 minuti ogni giorno sulla rete.

I marchi si stavano spostando su Instagram per molte ragioni, la maggior parte delle quali perché avevano già creato un seguito significativo su questa piattaforma rispetto alla necessità di creare una nuova community su Snapchat. Nuove funzionalità arrivavano ogni pochi mesi, con queste caratteristiche che interessavano i marchi: potenziale pubblicitario, integrazione CTA all'interno delle storie e possibilità di menzionare altri marchi e utenti direttamente dal video. Quando il video in diretta è apparso sulla scena, Instagram aveva davvero impostato e consegnato la loro strategia, una strategia che si rivolgesse ai marchi che si connettevano con i loro follower.

Come marchio, potresti chiederti come puoi ottenere di più dalle tue storie su Instagram, generando consapevolezza e maggiore interesse per la tua attività online.

Ecco 5 modi per ottenere di più dalle tue storie su Instagram.

1. Crea momenti salienti della storia di Instagram

Supponiamo che tu abbia un'epica serie di video per la tua ultima storia su Instagram. Prima che arrivassero i momenti salienti di Instagram Story, potresti salvarlo, certo, e forse riutilizzare il contenuto in un secondo momento. Se non l'avessi salvato, il contenuto scomparirebbe dopo 24 ore, per non essere mai più visto. Video epici spariti, in un batter d'occhio!

Instagram Story Highlights è stato pubblicato a dicembre dello scorso anno e funge da archivio delle tue clip preferite. Appare come una sorta di pin sul tuo profilo, all'interno del vassoio "In evidenza" sotto il tuo normale vassoio della storia e la biografia di Instagram.

Per creare un momento saliente delle storie, puoi eseguire le seguenti azioni:

  • Vai al tuo profilo Instagram, dove vedrai una sezione "In evidenza" sotto la tua biografia di Instagram

  • Il primo cerchio in In evidenza dovrebbe dire "Nuovo". Fare clic su questo.

  • Verrai indirizzato alle tue storie archiviate, dove potrai scegliere cosa includere nel tuo primo gruppo in evidenza delle storie

  • Fai clic su "Avanti" e dai un nome all'evidenziazione

  • Fare clic su "Fine", quindi su "Aggiungi"

  • Voilà - hai finito!

Un consiglio durante la creazione di Highlights: assicurati che abbia un tema chiaro e conciso. Dal punto di vista dell'utente, sarebbe un peccato scorrere molti, molti punti salienti per trovarne uno che sia coinvolgente.

Se sei un marchio al dettaglio, considera la creazione di un "Nuovo merchandising!" Evidenziare. Se sei un ristorante, potresti includere un momento saliente di "Una giornata nella vita del nostro chef".

2. Tutorial, istruzione e conoscenza coinvolgeranno il tuo pubblico

Usare i tuoi account social per educare il tuo pubblico non è solo utile, è anche coinvolgente e può aiutare a far crescere le tue reti. Tutorial, suggerimenti e trucchi possono essere un ottimo modo per farlo.

Considera come scegli di seguire i tuoi account preferiti. È probabile che tu abbia un'affinità con tali marchi o ottieni valore dai loro profili Instagram. Includere tutorial, istruzione e conoscenza non solo può posizionare il tuo marchio come leader nel tuo settore, ma ti aiuterà anche a far crescere il tuo pubblico.

3. Collegamento ad altri account, come partner o influencer

Soprattutto se lavori con influencer o ambasciatori del marchio, il collegamento ad altri account può aiutarti ad aumentare la tua visibilità su Instagram.

Gli utenti che scorrono le storie di Instagram salteranno spesso ad altre storie all'interno del loro account. Ricorda la statistica che ti abbiamo fornito quando abbiamo aperto questo blog: gli utenti di età inferiore ai 25 anni trascorrono più di 32 minuti ogni giorno su Instagram. Condividere altri account all'interno delle tue storie non è solo un atto di buona volontà strategica, può tornare ad aiutarti mentre altri account fanno lo stesso.

4. Approfitta di tutte le funzionalità

Instagram Stories ha così tante funzionalità che puoi utilizzare: dai filtri al testo, dallo strumento penna alle posizioni e ai sondaggi intermedi.

Coinvolgi il tuo pubblico utilizzando le funzionalità a tua disposizione. Ci piace particolarmente l'integrazione dei sondaggi nelle tue storie, poiché è un ottimo modo per generare coinvolgimento. Poni una domanda, valuta il sentimento e usa i dati per informare le tue decisioni di marketing.

5. Termina con un CTA

Se stai investendo tempo nel tuo account Instagram, significa che stai investendo denaro: il tempo è denaro! Su Instagram, proprio come qualsiasi altra rete, è importante generare entrate e ROI con il tuo investimento di tempo (e denaro!).

I CTA sono un ottimo modo per aumentare il traffico e la consapevolezza dei tuoi servizi o prodotti. Ad esempio, puoi indirizzare il traffico del sito Web chiedendo agli utenti di scorrere verso l'alto (se hai almeno 10.000 follower). Se non ne hai ancora 10.000, puoi modificare il link nella tua biografia di Instagram per fungere da CTA nel frattempo. Considera di incoraggiare i tuoi spettatori di Instagram Story a visitare il link nella tua biografia di Instagram per ulteriori informazioni sui tuoi servizi o prodotti.

I CTA rappresentano un'enorme opportunità per indurre gli utenti a interagire con il tuo marchio. Approfitta di questa opportunità.

Conclusione

Le storie di Instagram offrono molte opportunità per coinvolgere i tuoi follower nelle tue attività quotidiane in relazione alla tua attività. Questo non solo può coinvolgere il tuo pubblico in un modo più significativo, ma può anche aiutare a generare maggiore interesse e connessione con il tuo seguito. Quando crei la tua prossima storia su Instagram, chiediti: coinvolgerà il mio pubblico e influirà sui miei obiettivi di business?

⟵ Torna al blog